www.vitruvio.emr.it

A me gli occhi. Bologna, dalle Torri ai Sotterranei (8-10 luglio 2016)



Questo weekend offrirà tanto da scoprire: dalle storie legate al passato acquatico di Bologna ai racconti di Torri e tradizioni con la zdàura Onorina Pirazzoli, dai cunicoli sotterranei del Pincio alle navigazioni in gommone sul Fiume Reno e nel Parco del Delta Ravennate, per terminare con la visita-concerto dedicata a Lucio Dalla.

POSTI LIMITATI - Prenotazione obbligatoria
Info e prenotazioni: 
tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com

IL CALENDARIO DEL WEEK-END:

Venerdì 8

Sabato 9

Domenica 10

Bologna ti Strega. Sotterranei, Palazzi Storici e Colli Gaudenti (28 giugno - 3 luglio)

sotterranei del pincio a bologna

Da mercoledì 29 giugno a domenica 3 luglio avremo modo di conoscere la storia di Bologna e andare alla scoperta di luoghi affascinanti e misteriosi. Conosceremo storie di magia e stregoneria, seguendo la zdàura di Bologna Onorina Pirazzoli fino al Serraglio del Torrente Aposa. Andremo sulle tracce di antichi racconti su ordini monacali del Medioevo, frati gaudenti, cavalieri e battaglie passeggiando nel fresco di boschi, prati e sentieri panoramici nel Parco di Villa Ghigi. Visiteremo i cunicoli sotterranei del Pincio, nella pancia della Montagnola e potremo cantare le canzoni di Lucio Dalla in un particolarissimo concerto-itinerante nel centro storico dedicato al grande cantautore bolognese.

POSTI LIMITATI - Prenotazione obbligatoria
Info e prenotazioni: 
tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com

IL CALENDARIO DEL WEEK-END:

Mercoledì 29
Giovedì 30  
LUGLIO
 
Venerdì 1 Inaugurazione Battiferro
Sabato 2 
Domenica 3 

Amata città. Percorsi tematici nella Bologna che non ti aspetti (23-26 giugno 2016)

amata città, bologna, foto notturna della fontana del Nettuno

Amata città, Bologna. Vi proponiamo un lungo fine settimana da vivere nella bellezza tra visite guidate e spettacoli itineranti. Per poterci innamorare ancora una volta di Bologna, bisogna equipaggiarsi di uno sguardo un po’ “bambino” e seguire le trame di storie a cavallo tra fantasia e realtà. In questo potrà aiutarci la zdàura Onorina Pirazzoli, che ci porterà in luoghi che la quotidianità ci fa vedere di sfuggita, cercando di cogliere quanto vi è di eterno nell’attualità che passa.
Siete pronti ad andare alla ricerca di castelli cittadini, cunicoli sotterranei e tesori custoditi in edifici maestosi?

POSTI LIMITATI - Prenotazione obbligatoria
Info e prenotazioni: 
tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com

IL CALENDARIO DEL WEEK-END:

Giovedì 23
Venerdì 24
Sabato 25
Domenica 26

Bologna, che incanto! Alla scoperta di luoghi affascinanti e misteriosi (15-19 giugno)

bologna che incanto. vista su Bologna

Da mercoledì 15 a domenica 19 giugno andremo alla scoperta di luoghi affascinanti e misteriosi di Bologna. Conosceremo storie di magia e stregoneria, scopriremo gli amori della città (con finale panoramico su Terrazza Mattuiani e possibilità di terminare con brindisi e dry snack su prenotazione), ci inoltreremo nel verde della prima collina per seguire la storia di Bologna città d'Acqua, entreremo nella sua pancia ed esploreremo i cunicoli sotterranei del Pincio e tanto altro ancora.

POSTI LIMITATI - Prenotazione obbligatoria
Info e prenotazioni: 
tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com

IL CALENDARIO DEL WEEK-END:

Mercoledì 15

Giovedì 16 -  Inaugurazione della rassegna PaRcoscenico a Villa Angeletti

Venerdì 17

Sabato 18

Domenica 19

Di colle in colle nella notte di San Giovanni - per Sere in Serra 2016

prenota online!
POSTI LIMITATI - Prenotazione obbligatoria
PERCORSO GRATUITO
Ritrovo: giovedì 23 giugno (ore 21.00) - Giardino Norma Mascellani, lungo via San Mamolo, ai piedi del Parco Villa Ghigi (nei pressi di edicola e chiosco di gelati).
Durata: 2 ore circa
Info e prenotazioni: tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com

Raccomandate scarpe antiscivolo e almeno una torcia ogni due persone.

Un percorso serale / notturno gratuito, di due ore e mezza circa, nelle primissime colline che si alzano su Bologna, accompagnati dall’associazione Vitruvio. Si attraversano il Parco Villa Ghigi, il Colle dell’Osservanza e il Parco di San Michele in Bosco, con il suo belvedere panoramico, per concludere l’escursione alle Serre dei Giardini Margherita.
È la vigilia del solstizio d’estate: la notte magica in cui tutto può accadere, tendendo le orecchie ai suoni della collina e aguzzando gli occhi alla natura fuori porta, che la leggenda vuole tragga in questa notte rinnovate energie vitali e incredibili virtù.
 


L'INIZIATIVA E' INSERITA NEL PROGRAMMA DI "SERE IN SERRA 2016":
Kilowatt Summer - Serre dei Giardini Margherita


Torna la manifestazione, promossa dal Comune di Bologna in collaborazione con la Fondazione Villa Ghigi, che da oltre vent’anni accompagna verso l’estate, proponendo conversazioni lievi nei toni ma non nei contenuti intorno ai temi del verde e dell’ambiente. Quest’anno si comincia il 13 Giugno, raccontando di lupi, cinghiali, caprioli e istrici che vivono alle porte della città, si prosegue il 20 Giugno, con una serata di omaggio ai Giardini Margherita, da oltre un secolo il parco dei bolognesi, e si chiude il 27 Giugno, con la proiezione di immagini che catturano la bellezza in movimento della natura nelle vicinanze di Bologna. In mezzo, il 23 Giugno, una bella escursione con il buio per intravedere e ascoltare presenze naturali che di solito non notiamo.
 
 
 
 

Bologna: dieci e più luoghi da amare (9-12 giugno 2016)

Ci sono posti che ti restano impressi nel cuore perché sono legati a esperienze importanti, perché la loro bellezza ci ha ammutoliti, perché ci hanno fatto vivere emozioni uniche. Da giovedì 9 a domenica 12 giugno visiteremo dieci luoghi (e più) in cui lasceremo una parte del nostro cuore e in cui vorrete tornare. Per citarne alcuni: i cunicoli sotterranei del rifugio antiaereo del Pincio della Montagnola, l'esclusiva Terrazza Mattuiani dell'Hotel Touring, l'Oasi del Molino Grande alla ricerca delle magiche lucciole, l la Basilica di San Petronio con la sua meridiana da record, la chicca archeologica conservata al Grand Hotel Majestic Bologna Già Baglioni, i magnifici giardini dell'Orto Botanico, le Sette Chiese...

Un'esperienza da condividere con chi ama Bologna e con chi deve ancora innamorarsene.

 

POSTI LIMITATI - Prenotazione obbligatoria

Info e prenotazioni:  tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com

IL CALENDARIO DEL WEEK-END:


*** Onorina Pirazzoli, arzdàura e zdàura di Bologna"  sono marchi registrati ®.  ***
*** Ogni abuso sarà perseguito penalmente. ***

Biciclettata del LungoNavile - 12 giugno 2016

Legambiente, con la collaborazione di Vitruvio, organizza per Domenica 12 Giugno una biciclettata lungo il Navile!
L'iniziativa intende rilevare le positività di una serie di interventi effettuati negli ultimi anni per rendere percorribile il tracciato ciclo-pedonale del Lungo Navile, ma anche gli ostacoli ancora presenti che non ne permettono la completa fruizione da Villa Angeletti a Castel Maggiore.

Il percorso si snoderà in parte all’interno di un parco che vuole ritrovare la bellezza di un corso d’acqua, un tempo fondamentale per l’economia e per la vita dei bolognesi.

Il programma:

  • ore 9.00 - ritrovo a Villa Angeletti, accesso da via de’ Carracci
  • ore 9.30 - Partenza
    Sosta al Sostegno del Battiferro (via della Beverara 123/a)
  • ore 11.00 - Arrivo a Castel Maggiore, sosta con aperitivo
  • ore 11.45 - Ritorno verso Bologna
  • Entro le 13.00 - Arrivo a Villa Angeletti

* Iniziativa promossa da Legambiente Bologna, in collaborazione con il circolo Legambiente Pianura nord ed altre associazioni locali anche aderenti alla Consulta della Bicicletta

Battiferro finché Caldo: Inaugurazione stagione estiva (1 luglio 2016)

1 luglio 2016 - inaugurazione stagione estiva
ingresso libero dalle ore 20.00

L’edizione 2016 della rassegna “Battiferro finché caldo” debutta venerdì 1 luglio. Dalle 20 in poi sarà aperta l'area barbecue, per grigliare in autonomia il tuo cibo. Poi musica, teatro, burlesque, danza, ma anche tigelle, piadine, birre artigianali..

Le iniziative per la stagione estiva sono previste dal martedì al sabato sino all'11 settembre. Gli eventi saranno organizzati dall’Associazione Vitruvio, grazie alla collaborazione del Quartiere Navile. Numerose sono le collaborazioni con artisti, organizzazioni e realtà operanti nei settori di musica, danza, teatro per poter animare il Battiferro e valorizzare una zona che conserva una ricca e importante storia legata alle vie d’acqua di Bologna.

La sera dell’apertura sarà presentato il compendio di ciò che accadrà al Battiferro fino all’11 settembre 2016. Il primo concerto spetterà ai Miss Pineda Trio, che si presteranno musicalmente a dare un assaggio del “catalogo” di tutte le rassegne musicali e dei festival che costelleranno l’estate al Sostegno del Battiferro. Poi teatro, Burlesque, balli afrocaraibici... una serata ricca di sorprese che toccherà diversi linguaggi.
 

 

  • I giorni di chiusura saranno la domenica e il lunedì
    (giorni nei quali resterà comunque a disposizione per eventi privati)

Sull’isola galleggiante sul canale Navile sarà a disposizione la zona “griglia-fai-da-te" da poter usare a piacimento portando cibi da grigliare da casa. Il posto è fornito di spazi relax adibiti con sedie, divanetti e tavoli ed è possibile rinfrescarsi all’area bar sul posto.

 

Durante la serata inaugurale sarà presentato il programma delle rassegne che ci accompagneranno durante l’estate:

•Canal Burlesque Anni 20, 40, 60

Le ballerine di Burlesque del gruppo BB Burlesque torneranno al Battiferro per presentare una raffinata e divertente rassegna di spettacoli teatrali e di danza insieme al Sostegnarolo Brunone (interpretato da Gabriele Baldoni). Il format è dedicato alla storia della navigazione bolognese, con affascinanti esibizioni di burlesque, ha debuttato al Battiferro nel 2015, con grande successo di pubblico, ed è stato realizzato con il contributo dell'enciclopedico Stefano Gardini.

• Cinque etti di Bologna

Divertente talk show dedicato alla rassegna di spettacoli a tema. In tutto il mondo la Bologna è la mortadella, tranne che a Bologna. Cinque spettacoli teatrali raccontano la nostra città, attingendo a fatti storici e legati alla tradizione, divertendo e facendo riaffiorare ricordi di tempi passati. Il pubblico assisterà a spettacoli come “Osteria del Battiferro”, “Del maiale non si butta via niente”, “Chinatown, Emilia”, “Paraponziponzipò” e “Battifango”. Sul palco vedremo dosati con sapienza da bottegaio esperto tradizione, cultura, storia, miti locali e comicità bolognesi per… “Cinque etti di Bologna”. Altro?

• Salsa… a la boloñesa

Lo vediamo scritto nei menù di tutto il mondo al posto del nome corretto: ragù. Una volta alla settimana al Battiferro si balla la salsa con concerti e/o Dj set, grazie alla collaborazione con il gruppo Afrocaribe. Il pubblico del Battiferro potrà avvicinarsi al mondo afro caraibico all’interno di serate che prevedono anche un corso di Kizomba con Sandra e Marc. Potrà poi gustare diverse sonorità con salsa, bachata, reggaetton, afrohouse… e le danze diventeranno il punto d’incontro per entrare in contatto con altre culture e con la tradizione boloñesa.

• Concerti a tutta birra!

Non mancheranno le serate di puro intrattenimento musicale live, rese ancora più uniche dalla possibilità di degustare birre artigianali europee. Sul palco del Battiferro si alterneranno concerti di diverso genere, rock, blues, jazz, la musica dei locali dove la birra è protagonista. Sarà possibile degustare birre artigianali di produzione di volta in volta diversa (tedesca, inglese, belga e italiana).

• Siamo angeli

Ciclo di concerti che prende il suo nome dalla canzone “Vita” di Lucio Dalla. La rassegna è dedicata ai grandi artisti oggi scomparsi: Lucio Dalla, Lucio Battisti, Freak Antoni, Stefano Zuffi.


Si aggiungeranno alle rassegne anche festival già presentati negli scorsi anni al Battiferro, come:

• Festival “Klezmer & Dintorni” – 10a edizione

Tutti i sabati di agosto sul palco del Battiferro sarà protagonist la musica di tradizione popolare, dai Balcani alla penisola iberica. Giunta alla sua X edizione, la rassegna attinge con dissacrante disinvoltura ai generi più disparati: dalla musica popolare italiana e balcanica al klezmer, dal jazz all’improvvisazione radicale. Da qui il titolo “Klezmer & Dintorni”: ci sarà la tradizione yiddish, ma non solo.

Cenare al Battiferro

Sin dal giorno dell’inaugurazione della rassegna, il 1° luglio dalle ore 20.00, sarà possibile cenare con tigelle, piadine, panini e tanto altro presso il bar del Battiferro, oppure si potrà utilizzare gratuitamente l'area griglia dove l’Associazione Vitruvio metterà a disposizione come ogni anno tutto l'occorrente per cuocere il cibo portato da casa. Per il bere sarà sempre a disposizione il fornitissimo bar del Battiferro.
 

www.battiferrobologna.it

Ti hanno mai portato nei sotterranei di Bologna? (1-5 giugno 2016)

Inizia giugno e vogliamo darvi nuove oppurtunità di stupirvi della bellezza di Bologna. Seguendo Vitruvio nel lungo weekend della Festa della Repubblica, vi ritroverete per le vie del centro città a far da coro per concerti itineranti guidati dalla zdàura di Bologna Onorina Pirazzoli dedicati a Lucio Dalla, visiterete la Pinacoteca di Bologna alla ricerca di modelle fiamminghe, esplorerete i verdi segreti della prima collina bolognese e delle sue vie d'acqua, salirete in gommone per avventure a km 0 sul fiume Reno, ammirerete panorami inaspettati dall'alto del terrazzo della Basilica di San Petronio e vi addentrerete nei sotterranei degli ex rifugi antiaerei custoditi nella pancia della Montagnola...

vi hanno mai portati nei sotterranei di Bologna?

POSTI LIMITATI - Prenotazione obbligatoria

Info e prenotazioni:  tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com

IL CALENDARIO DEL WEEK-END:

GIUGNO

Mercoledì 1

Giovedì 2 

Venerdì 3

Sabato 4

Domenica 5


*** Onorina Pirazzoli, arzdàura e zdàura di Bologna"  sono marchi registrati ®.  ***
*** Ogni abuso sarà perseguito penalmente. ***

Altri articoli...

Sotterranei di Bologna con Vitruvio

Regala Bologna e Barcellona con Vitruvio

regala bologna a natale e all'epifania con vitruvio

CONSULTA LA PAGINA DEDICATA

Spettacoli, visite guidate, DVD e i libri per
REGARE Bologna e barcellona a natale e alL'EPIFANIA
chiedi info

Collabora con noi


  Vitruvio è sempre alla ricerca collaboratori per i suoi itinerari e per il Battiferro.
Clicca qui per saperne di più

In gommone, a piedi e in bici lungo le vie d'acqua

A maggio tornano i percorsi per conoscere le vie d'acqua del nostro territorio: "Lucrezia Borgia, orme sull'acqua. Viaggio lungo i canali da Bologna a Ferrara" (20-21 maggio 2017) e "Dalle Vie d'Acqua alla Via Lattea: a piedi e in gommone nel Parco del Delta"

Le visite-spettacolo con Onorina Pirazzoli


Le visite-spettacolo che hanno Onorina Pirazzoli come guida speciale raccolte in un breve elenco da consultare. Scopri di più

 

Calendario iniziative

DICEMBRE

Sabato 16

Domenica 17

Sabato 23

Domenica 24

Lunedì 25 - Natale

Martedì 26 - Santo Stefano

Venerdì 29

Sabato 30

Domenica 31

GENNAIO

lunedì 1

venerdì 5

sabato 6 - Epifania

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO COMPLETO

Le visite guidate in centro a Bologna

Vitruvio propone tantissime visite guidate, per farci apprezzare luoghi del centro storico di Bologna poco conosciuti o mai visti. Questi itinerari sono condotti da guide esperte.Scopri di più

 

Barcellona Sottosopra: la Festa delle Luci con Vitruvio (8-11 febbraio 2018)

barcellona con vitruvio

Spettacoli itineranti, visite guidate in luoghi inaspettati, aperitivi, cene, divertimento, cultura… Puoi anche prolungare la vacanza di qualche giorno per partecipare alle feste di martedì 13 febbraio (martedì grasso) e mercoledì 14 febbraio (San Valentino)

Clicca qui per saperne di più

Quanto cosa?
Volo e alloggio circa € 160,00
Cene e iniziative € 260,00

qui IL PROGRAMMA COMPLETO DA LINKARE, SCARICARE E CONDIVIDERE

Trekking Urbano

percorsi storico-naturalistici in centro storico e nel verde di Bologna

LEGGI TUTTO

Per prenotare

Puoi contattarci telefonicamente (anche nei giorni festivi) tel. 329 3659446
oppure scrivere una mail a associazione.vitruvio@gmail.com

 

Speciale TG1

Vitruvio ha accompagnato la giornalista del TG1 Carlotta Mannu a Bologna per realizzare un servizio sui sotterranei e sulle attività turistiche a essi collegati. Una bella occasione per rivedere alcuni dei luoghi celati della città, come ad esempio il Serraglio del torrente Aposa, che negli anni passati in tanti hanno potuto visitare partecipando alle nostre visite e ai nostri spettacoli. Non poteva mancare la zdàura Onorina Pirazzoli
Clicca per guardare lo speciale 

 

Feed RSS

Chi è online

Abbiamo 76 visitatori e nessun utente online

Su Expedia

Vitruvio è anche sulla guida di viaggio Expedia
un vero e proprio punto di riferimento online per organizzare i propri viaggi!
Visita la pagina su Expedia

Chi E' Onorina Pirazzoli

UNA ZDAURA MODERNA

Lei è la zdàura, la madre di ogni massaia e di ogni donna che abbia sfaccendato per Bologna, da quando le due Torri non erano più grandi di due grissini. Per saperne di più...


Trekking Urbano

Questo sito utilizza cookies per personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Facendo click sul pulsante "Chiudi" si acconsente all’utilizzo dei cookies.