www.vitruvio.emr.it

Vitruvio per la Settimana Europea della Mobilità

Nell'ambito della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, che si terrà dal 16 al 22 settembre, l'Associazione Vitruvio organizza  sabato 17 e domenica 18 settembre due bici tour  per esplorare Bologna  e conoscere la storia delle sue vie d'acqua.

La bicicletta è un ottimo mezzo per muoversi in maniera sostenibile
e andare alla scoperta di scorci interessanti delle città.

LE INIZIATIVE DI VITRUVIO PER
LA SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITA' SOSTENIBILE

Posti limitati, prenotazione obbligatoria
Info e prenotazione:
Vitruvio tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com

sabato 17 settembre - ore 18.30
raccontando bologna citta' d'acqua - bici tour

Prenota online

posti limitati, prenotazione obbligatoria
Ritrovo: Serraglio del torrente Aposa, via Rubbiani angolo viale Panzacchi.
Contributo a persona, da corrispondere in contanti all'accoglienza: € 5,00 percorso bici tour (con possibilità di  terminare con un brindisi, contributo da versare a parte, al bar di "Battiferro finché caldo" e/o cenare con tigelle, piadine e patate fritte. Il Sostegno del Battiferro si trova in via della Beverara 123/a, vicino al Museo del Patrimonio Industriale).
Durata: 2 ore circa
Info e prenotazioni: tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmai
l.com


E' difficile immaginarlo oggi, ma la città è percorsa da un reticolo fittissimo di canali e ponti nascosti sotto le strade e gli edifici. Il percorso tocca i punti più caratteristici della storia delle acque bolognesi, dove ancora si può vedere quanto altrimenti solo immaginabile. Ascolteremo il racconto di quando Bologna grazie all'acqua era una una grande potenza economica, dei suoi segreti, delle sue debolezze. L'itinerario proseguirà poi lungo le sponde del Canale Navile, che collegava Bologna al mare, per terminare al Sostegno del Battiferro con un brindisi (via della Beverara 123/a, vicino al Museo del Patrimonio Industriale).

  • Possibilità di  terminare con un brindisi al bar di "Battiferro finché caldo", trattenendosi piacevolmente con la possibilità di cenare con tigelle, piadine e patate fritte. Il Sostegno del Battiferro si trova in via della Beverara 123/a, vicino al Museo del Patrimonio Industriale.

 

domenica 18 settembre - ore 16.00
pedalando sull'acqua - in bici lungo il canale navile - bici tour

Prenota online

POSTI LIMITATI - PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Ritrovo:
Partenza da Parco dei Giardini (Parco Cà Bura) ingresso via Arcoveggio 59/8
Contributo a persona, da corrispondere in contanti all'accoglienza:€ 5,00 percorso bici tour (con possibilità di  terminare con un brindisi, contributo da versare a parte, al bar di "Battiferro finché caldo" e/o cenare con tigelle, piadine e patate fritte. Il Sostegno del Battiferro si trova in via della Beverara 123/a, vicino al Museo del Patrimonio Industriale).
Durata: 2 ore circa
Info e prenotazioni: tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com
Il percorso prevede la visita guidata in bici lungo le rive del corso d’acqua che un tempo erano più trafficate della nostra tangenziale. Birrocciai con i loro cavalli, avvenenti signore, osti, barcaioli, sostegnaroli affollavano questi luoghi, oggi da riscoprire.
Uno dei modi più affascinanti per scoprire la zona del Canale Navile è mettersi in sella alla bici e iniziare a esplorare. La bicicletta consente spostamenti ad un ritmo che dà una visione ravvicinata e un contatto intimo con i luoghi. A guidare la spedizione su due ruote sarà un esperto della storia dei luoghi, che fornirà durante tutto il percorso interessanti notizie storiche risalenti all'epoca in cui il Navile era trafficato come grande porto commerciale.

  • Possibilità di  terminare con un brindisi al bar di "Battiferro finché caldo", trattenendosi piacevolmente con la possibilità di cenare con tigelle, piadine e patate fritte. Il Sostegno del Battiferro si trova in via della Beverara 123/a, vicino al Museo del Patrimonio Industriale.

 

Queste due iniziative fanno parte di Mobilità intelligente per un’economia forte

Organizzato da:
L’Altra Babele, Associazione Cirenaica, Dry-Art, L’Altra Babele Promozione Sociale, La Skarrozzata, Legambiente Bologna, Macigno - WWF, Montesole Bike Group, Salvaiciclisti Bologna, Vitruvio.

Con la partecipazione di:
BikeInBo, Dynamo, Senza Benza, Spezial Cycle.

Vitruvio per la NOTTE BLU 2016: la città è sommersa di eventi

Notte Blu, alla sua quarta edizione, è un appuntamento dedicato alla valorizzazione e promozione del Patrimonio idraulico e architettonico di Bologna. La giornata di giovedì 22 settembre è dedicata proprio alla scoperta della Bologna Città d’Acque e l'Associazione Vitruvio parteciperà con un programma che comprende visite-spettacolo e conferenze su Bologna e la storia delle sue acque.

notte blu banner 2016

L'evento Notte Blu è organizzato dai Consorzi dei Canali di Reno e Savena in Bologna.

Programma Vitruvio per NOTTE BLU - 22 SETTEMBRE

POSTI LIMITATI, PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Per maggiori info e prenotazioni:

tel. 329 3659446 - mail associazione.vitruvio@gmail.com

ore 17.00 Urban Rafting Reno

Suggestivo percorso di conoscenza di circa due chilometri, con navigazione in gommone sul fiume. Verrà esplorato il tratto cittadino del corso d’acqua, con l’obiettivo di renderlo vivo e accessibile a tutti. Una volta giunti al punto di sbarco in gommone, il percorso di ritorno verrà effettuato a piedi, circa due chilimetri di passeggiata lungo il fiume, con una guida che racconterà delle caratteristiche ambientali della zona del Reno. scopri di più

 

ore 19.00 Raccontando Bologna città d'acqua bici tour

Il percorso, con bici propria, dura circa due ore e tocca i punti più caratteristici della storia delle acque bolognesi, dove ancora si può vedere quanto altrimenti solo immaginabile. Ascolteremo il racconto di quando Bologna grazie all'acqua era una una grande potenza economica, dei suoi segreti, delle sue debolezze. L'itinerario proseguirà poi lungo le sponde del Canale Navile, che collegava Bologna al mare. Si terminerà con un brindisi al Sostegno del Battiferro (via della Beverara 123/a, vicino al Museo del Patrimonio Industriale), immersi nel verde che custodisce lo scorrere del canale Navile. Possibilità di noleggiare la bici presso Dynamo, la velostazione di via Indipendenza. scopri di più

 

ore 19.00 Trekking al Tramonto sul Navile - con brindisi finale al Battiferro

Una passeggiata storico-naturalistica alla scoperta del passato della via d’acqua per eccellenza di Bologna: il Navile. Il percorso si snoderà lungo il canale, di sostegno in sostegno, dal “Pelago di Corticella” risalendo fino al Battiferro (via della Beverara 123/a, vicino al Museo del Patrimonio Industriale) imponente “porta” della navigazione Bolognese. Qui l'associazione offrirà un brindisi finale. scopri di più

 

 

ore 19.00 La Pancia di Bologna: dalla Montagnola ai suoi sotterranei

La zdàura di Bologna Onorina Pirazzoli ci porta alla scoperta dei tanti segreti della Montagnola. Si tratta del primo giardino alle porte di Bologna, che in 700 anni di storia è cresciuto e si è gonfiato come la pancia della città. Sempre conteso dai simboli del potere, è tuttavia sempre tornato al popolo attraverso incredibili rivolte o per semplice noncuranza.
Con questa visita-spettacolo andremo alla scoperta del Parco, per poi terminare nel rifugio antiaereo sotterraneo del Pincio, grazie alla collaborazione con Dynamo la Velostazione di Bologna. scopri di più

ore 19.00 Castelli in aria, Rovine in terra

In compagnia di Onorina Pirazzoli ci muoveremo tra antichi luoghi, magnifici e al tempo stesso familiari, che celano testimonianze di un passato inaspettato. Conosceremo Matilde di Canossa, la cui storia è legata alla Rocca Imperiale. Ultima tappa sarà il Grand Hotel Majestic già Baglioni (con possibilità di aperitivo su prenotazione). scopri di più

 

Dalle ore 19,30 in poi - Mostra fotografica "AQVARCANA" al Battiferro

Dove si trova Battiferro: via della Beverara 123/a (vicino al Museo del Patrimonio Industriale).

Un progetto di Filippo Lenzi in collaborazione con l'associazione Vitruvio e Orea Malià.  Le immagini di Filippo Lenzi per AQVARCANA, infatti, raccontano i sotterranei di Bologna, un mondo segreto e isolato percorso da canali, dove l' elemento acqua crea ambiguità e mistero, complice il gioco di riflessi e il suo scorrere continuo che unisce luoghi distanti. scopri di più

 

ore 19.30 e ore 20.30 Proiezione documentario Âcua di Clipscorner al Battiferro

Dove si trova Battiferro: via della Beverara 123/a (vicino al Museo del Patrimonio Industriale).

Un sorprendente viaggio nel cuore sotterraneo di Bologna alla scoperta dei suoi segreti. Il documentario, realizzato dall'Associazione Clipscorner.net e distribuito in collaborazione con Vitruvio, ci spiega come nel corso dei secoli Bologna si sia trasformata da città d'acqua in città "di terra". scopri di più

Ore 20.00 e ore 21.00 Proiezione documentario "In barca sui canali di Bologna e Venezia" di Ginetto Campanini al Battiferro

Dove si trova Battiferro: via della Beverara 123/a (vicino al Museo del Patrimonio Industriale).

L'associazione Vitruvio è stata parte attiva nella produzione di un bellissimo documentario realizzato da Ginetto Campanini, storico regista e videomakers bolognese, che già in passato si è occupato più volte delle vie d'acqua della sua città.Il documentario è andato in onda nei mesi scorsi nella trasmissione GEO di RAI 3. scopri di più

 

ore 21.00 Dammi il tiro dalla Torre

Una visita-­spettacolo per conoscere la storia di Bologna e delle sue tradizioni insieme alla zdàura Onorina Pirazzoli. Con lei andremo dal Ghetto Ebraico in giro per il centro storico, conosceremo le storie delle vie d'acqua e di come la città si sia evoluta nei secoli. scopri di più

ore 21.00 Il Gigante dai piedi d'Anguilla al Battiferro

Dove si trova Battiferro: via della Beverara 123/a (vicino al Museo del Patrimonio Industriale).

Per la Notte Blu 2016 - evento a cura dei Consorzi dei Canali di Reno e Savena in Bologna- al Battiferro l'Associazione Vitruvio presenta una serata interamente dedicata a Bologna, insieme allo storico dell'ambiente Massimo Colombari e all'onnipresente Onorina Pirazzoli scoprirete tutto quello che non avete mai pensato di chiedere sul Dio dei netturbini, il Nettuno. Il gigante come non lo avete mai visto, il gigante con i piedi d'anguilla! scopri di più

 

Martedì 4 ottobre - Programma Barcellona gioca al Rialzo Lo spirito vintage di una città eccentrica e stravagante

Programma MARTEDI' 4 ottobre
Barcellona gioca al Rialzo
Lo spirito vintage di una città eccentrica e stravagante


QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DA LINKARE, SCARICARE E CONDIVIDERE
 

  • SPETTACOLO ITINERANTE “BARCELLONA SENZA VIE DI MEZZO NEL RAVAL CON... ONORINA!”
    ore 10:30-12:30 – Rambla del Raval (gato de Botero)

 


Dall'omonima guida di Vasco Rialzo nasce questo percorso che offre la scoperta di un’inedita e inaspettata Barcellona. Ad accompagnare turisti e curiosi sarà proprio l’autore, affiancato da Gabriele Bernardi di Vitruvio e dalla zdàura Onorina Pirazzoli, a Barcellona dal 1530, arrivata al seguito dell’imperatore Carlo V appena incoronato nella Basilica di San Petronio a Bologna. Il quartiere del tour è El Raval, un tempo luogo eletto da artisti e intellettuali, dove si respira un’atmosfera elettrica, multietnica e sempre in fermento. Oggi il quartiere ospita un grande museo dell’arte contemporanea, numerose gallerie d’arte e tanti segreti da scoprire. Lo scrittore, con i contributi di Flavia Bazzocchi, ci illustrerà quali sono i pregi e i difetti di questo luogo ricco di storia e contraddizioni.

  • PRANZO LIBERO E PARTENZA PER AEROPORTO

 

1-4 ottobre 2016
Barcellona gioca al Rialzo
Lo spirito vintage di una città eccentrica e stravagante

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DA LINKARE, SCARICARE E CONDIVIDERE

Info: tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com
CLICCA QUI PER RICHIEDERE INFORMAZIONI

CLICCA SULLE SINGOLE GIORNATE
PER SCOPRIRE IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO:

Sabato 1
clicca qui
Domenica 2
clicca qui
Lunedì 3
clicca qui
Martedì 4
clicca qui
1 ottobre 2 ottobre barcellona 3 ottobre barcellona 4 ottbore

 

Lunedì 3 ottobre - Programma Barcellona gioca al Rialzo Lo spirito vintage di una città eccentrica e stravagante

Programma LUNEDI' 3 ottobre
Barcellona gioca al Rialzo
Lo spirito vintage di una città eccentrica e stravagante


QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DA LINKARE, SCARICARE E CONDIVIDERE

  • TOUR “LA BARCELONETA TRA FOLLIE CONTEMPORANEE E VERMUT”
    ore 11:00-12:30 – Plaza Antonio López (angolo Via Laietana) - davanti all’edificio Correos

Storie divertenti e alcoliche del controverso scrittore Vasco Rialzo che, insieme a Flavia Bazzocchi e Gabriele Bernardi, racconta incredibili aneddoti e sorprendenti curiosità dell’antico quartiere marinaro e delle sue follie artistiche, in puro stile vintage. Il tutto sorseggiando buon vermut catalano e leggendo libri sconci...
 

  • PIC-NIC IN SPIAGGIA! (FACOLTATIVO)
    ore 13:00-14:30


Bocadillos, insalate, frutta e tutto ciò che più vi piace da mangiare insieme in spiaggia.
 

  • TOUR “BARCELLONA DALLA TORRE”
    ore 17:00-19:00 – Plaza Antonio López (angolo Via Laietana) - davanti all’edificio Correos

Un percorso insolito tra le antiche mura di Barcellona, per scoprire una città che conserva tutte le epoche storiche della sua evoluzione architettonica. Passeggiando per strade e stradine, Flavia Bazzocchi e Vasco Rialzo sveleranno bellezze e finzioni artistiche del Barri Gòtic, per poi osservare la città dall’alto di un meraviglioso campanile.
 

  • CENA SPECIALE DI PAELLA CATALANA (FACOLTATIVA)
    ore 21:30

A Barcellona la filosofia culinaria della paella è semplice: ricette a base di pesce fresco comprato al mercato, insieme ai tanti altri ingredienti che la arricchiscono e la rendono unica. Così unica e caratteristica che l’abile e creativo chef Quim Marqués, che lavora a La Barceloneta da vent’anni, l’ha “brevettata” come specialità locale, sottraendo alla comunità valenciana lo scettro di questo gustoso piatto. Non senza polemiche e accesi dibattiti...
 

1-4 ottobre 2016
Barcellona gioca al Rialzo
Lo spirito vintage di una città eccentrica e stravagante

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DA LINKARE, SCARICARE E CONDIVIDERE

Info: tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com
CLICCA QUI PER RICHIEDERE INFORMAZIONI

CLICCA SULLE SINGOLE GIORNATE
PER SCOPRIRE IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO:

Sabato 1
clicca qui
Domenica 2
clicca qui
Lunedì 3
clicca qui
Martedì 4
clicca qui
1 ottobre 2 ottobre barcellona 3 ottobre barcellona 4 ottbore

 

Domenica 2 ottobre - Programma Barcellona gioca al Rialzo Lo spirito vintage di una città eccentrica e stravagante

Programma DOMENICA 2 ottobre
Barcellona gioca al Rialzo
Lo spirito vintage di una città eccentrica e stravagante


QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DA LINKARE, SCARICARE E CONDIVIDERE
 

  • TOUR “BARCELLONA TRA SIMBOLISMI E MEMORIA MODERNISTA”
    ore 9:30-12:00 - Carrer de Sant Quintí, 89

Un itinerario insieme a Flavia Bazzocchi e Vasco Rialzo che si snoda attraverso il simbolismo dei quattro elementi della natura che Gaudì e i suoi discepoli utilizzarono nella costruzione dei grandi edifici modernisti di Barcellona. Un percorso che racconta i segreti della massoneria catalana dei primi del Novecento in modo assolutamente non convenzionale. Progettato dal famoso architetto Lluís Domènech i Montaner, l’Hospital de Sant Pau è uno dei principali edifici della città che esprime appieno il modernismo catalano. Costruito tra il 1902 ed il 1930 questo antico ospedale cittadino, ora Patrimonio Unesco, incarna le varie fasi della grande sperimentazione di forme, materiali e soluzioni plastiche tipiche del pieno modernismo catalano. A pochi passi dalla Sagrada Familia, ci troveremo ad osservare simbolismi e significati legati a contaminazioni mediterranee, natura e massoneria.

  • PRANZO A LA PARADETA: PIÙ FRESCO DI COSÌ DAVVERO NON SI PUÒ! (FACOLTATIVO)
    ore 12:30-14:30 – Passatge de Simó, 18


     

Vedi, pesi, compri, scegli come fartelo cuocere e poi lo mangi. Emozione e gusto allo stato puro.

  • BARCELONA VINTAGE MARKET (PARTECIPAZIONE LIBERA)
    ore 16:00- Gran Via con Balmes

Cominceremo la nostra esperienza Vintage in un delizioso negozio dove si realizzano gioielli fatti a mano. La disegnatrice di questi pezzi unici ci riceverà nel suo atelier per mostrarci come si realizzano queste opere d’arte e come nasce la scelta di materiali, tessuti e pietre preziose. A seguire si potrà visitare uno dei mercati vintage più antichi e frequentati dai barcellonesi dove libri, giocattoli, mobili, oggetti decorativi, scarpe, vestiti, hardware, elettrodomestici, impianti stereo, video, CD e DVD, riviste, etc. vivono una seconda vita.
 

  • PROSTIBULO POETICO (FACOLTATIVO)
    ore 21:00-23:00

     

Il progetto Prostíbulo Poético, nato negli Stati Uniti e poi sviluppatosi a Barcellona, è stato proposto da Vitruvio nella rassegna “Bologna Battiferro finché caldo” al Sostegno del Battiferro. Si tratta di una serata esclusiva in compagnia di Gabriele Bernardi, Vasco Rialzo e Flavia Bazzocchi durante la quale, in un suggestivo ristorante le putas del Prostíbulo Poético offrono ai loro clienti una notte unica e irripetibile, piena di sensualità, poesia e musica.

1-4 ottobre 2016
Barcellona gioca al Rialzo
Lo spirito vintage di una città eccentrica e stravagante

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DA LINKARE, SCARICARE E CONDIVIDERE

Info: tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com
CLICCA QUI PER RICHIEDERE INFORMAZIONI

CLICCA SULLE SINGOLE GIORNATE
PER SCOPRIRE IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO:

Sabato 1
clicca qui
Domenica 2
clicca qui
Lunedì 3
clicca qui
Martedì 4
clicca qui
1 ottobre 2 ottobre barcellona 3 ottobre barcellona 4 ottbore

 

Sabato 1 ottobre - programma Barcellona gioca al Rialzo Lo spirito vintage di una città eccentrica e stravagante

Programma sabato  1 ottobre
Barcellona gioca al Rialzo
Lo spirito vintage di una città eccentrica e stravagante


QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DA LINKARE, SCARICARE E CONDIVIDERE

  • Arrivo a Barcellona e mattina libera
     
  • PRANZO DI PINTXOS AL GOLFO DE BIZKAIA (FACOLTATIVO)
    ore 12:30-13:30 - Carrer de la Vidrieria, 12
    pinxkos

Con il suo stile e design tipicamente marinaro, il Golfo de Bizkaia è uno spazio intimo e informale che, nel corso degli anni, è diventato un punto di riferimento del quartiere El Born per gustare i migliori pintxos di Barcellona e ascoltare, per voce di Gabriele Bernardi, forma e contenuti del vostro soggiorno.
 

  • TOUR “UN CAFFÉ CON PICASSO E GAUDÌ. MUSICA ARTE E CABARET”
    13:30-16:00 - C/ Palau de la Música, 4-6


    pinxkos


Una passeggiata insieme a Flavia Bazzocchi e Vasco Rialzo attraverso la Barcellona dei primi del Novecento, per rivivere insieme l’emozione di quel grande palcoscenico che fu l’Esposizione Universale del 1888 e che vide come protagonisti Picasso, Gaudí ed altri numerosi esponenti del Modernismo catalano come Domènech i Montaner. Ispirato al cabaret francese Le Chat Noir nel 1897 nacque a Barcellona Els 4 Gats (i quattro gatti), una caffetteria che presto si convertì in uno dei luoghi di riferimento per i grandi intellettuali di Barcellona che, come Picasso o Gaudí, ci si ritrovavano per discutere di arte, musica e letteratura, durante un’epoca di grande fervore intellettuale. Attraverso la sensibilità di una grande capitale che vide nei primi del Novecento la sua esplosione architettonica, scopriremo la bellezza di edifici modernisti come il Palau de la Musica Catalana, opera del geniale architetto Domènech i Montaner.

 

  • CENA SPECIALE AL BIDASOA, DOVE NON C’È SOLO (BUON) CIBO... (FACOLTATIVA)
    ore 21:00 – C/ d’en Serra 21


    pinxkos

I barcellonesi attribuiscono a questa locanda le famose, e alquanto rare, tre ‘b’: bueno, bonito, barato. E hanno perfettamente ragione. Bidasoa si trova nel Barri Gòtic. In fondo. Non lontano dal mare. E dalla Basílica de la Mare de Déu de la Mercè. Ed è una gran bella sorpresa. Perché, se è vero che questo quartiere è assai sputtanato al turismo, è altrettanto vero che qualche segreto ancora lo custodisce. Bidasoa è uno di questi. È gestito da due tizi assai cortesi e originali. Che propongono una squisita e saporita cucina basca. A prezzi veramente convenienti. E da gustare in un locale bello, accogliente e casalingo. In un’atmosfera vissuta, informale, divertente. Insomma. Si mangia molto bene. Si beve molto bene. Si sta molto bene. Quindi, inutile scriverci su. Più di tanto. Bisogna solo andarci. E basta.”
È con queste parole che lo scrittore Vasco Rialzo nella sua guida attribuisce un bel “sì” al ristorante Bidasoa. In questa antica locanda, tra audaci simboli e strampalati oggetti appesi alle pareti, si potrà gustare una cena picadora squisitamente senza vie di mezzo, immersi in un’atmosfera piacevolmente alternativa e per nulla turistica.

1-4 ottobre 2016
Barcellona gioca al Rialzo
Lo spirito vintage di una città eccentrica e stravagante

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DA LINKARE, SCARICARE E CONDIVIDERE

Info: tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com
CLICCA QUI PER RICHIEDERE INFORMAZIONI

CLICCA SULLE SINGOLE GIORNATE
PER SCOPRIRE IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO:

Sabato 1
clicca qui
Domenica 2
clicca qui
Lunedì 3
clicca qui
Martedì 4
clicca qui
1 ottobre 2 ottobre barcellona 3 ottobre barcellona 4 ottbore

 

Barcellona gioca al Rialzo: Lo spirito vintage di una città eccentrica e stravagante

Soggiorno: 1-4 ottobre 2016
 Prezzo per persona: 180 EURO (iva inclusa)
NUOVA OFFERTA:

Vuoi risparmiare sul tuo viaggio a Barcellona per San Petronio? Vieni con noi per tre giorni!
 Per esempio:

  • Volo di Andata (Ryanair) - Domenica 2 Ottobre
    ore 8:50 a € 98,93
  • Volo di Ritorno (Ryanair) - Mercoledì 5 ottobre
    ore 6:15 a € 32,63
  • Alloggio € 45

Totale € 327 a persona per: iniziative, volo e alloggio in camera doppia.

Attenzione: i prezzi dei voli Ryanair sono variabili a causa del limitato numero di posti disponibili!

 

barcellona dall'altoCosa vuol dire scoprire Barcellona con Vitruvio
Barcellona è una città incredibile, che non finisce mai di stupire. La frase "Io a Barcellona ci sono già stato/a" è assolutamente priva di fondamento se la si visita con la logica "vitruviana". Il gruppo con cui partirete non si pone nell'ottica di organizzare viaggi come farebbe un tour operator, non è la nostra vocazione. Vivrete un'esperienza personale, nel rispetto delle singole esigenze. Per questo motivo siete liberi di decidere dove dormire, dove mangiare, quando arrivare, quando partire. Certo è che noi faremo in modo da creare momenti di condivsione e divertimento insieme, ma senza costrizioni. Con la nostra squadra potrete visitare Barcellona potendo contare sul supporto di un team affiatato e già collaudato, senza dover necessariamente seguirci in tutte le "tappe" in programma.

Questo è il turismo di esperienza che intende Vitruvio.
Massima attenzione per le esigenze della singola persona
alla scoperta di un nuovo territorio.

1-4 ottobre 2016
Barcellona gioca al Rialzo
Lo spirito vintage di una città eccentrica e stravagante

barcellonPRENOTA QUI / CHIEDI INFORMAZIONI PER MAIL
Info: Vitruvio tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com

Da sabato 1 a martedì 4 ottobre 2016 partiamo per Barcellona per portare un po' di Bologna in terra catalana proprio nel weekend di San Petronio. Vi proponiamo di unirvi al gruppo per passare un fine settimana ricco di esperienze e attività differenti per Barcellona gioca al Rialzo: Lo spirito vintage di una città eccentrica e stravagante.

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DA LINKARE, SCARICARE E CONDIVIDERE

Info: tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com
CLICCA QUI PER RICHIEDERE INFORMAZIONI

 

Il weekend fa parte del progetto “Bolonia enamora Barcelona…y viceversa”, che lega Bologna e Barcellona attraverso le guide scritte da Vasco Rialzo e le iniziative prodotte da Vitruvio per raccontare le due città in modo diretto e non convenzionale (“Bologna senza vie di mezzo” e “Barcellona senza vie di mezzo”, ed. Pendragon), con la collaborazione fra Vitruvio Bologna, Vitruvio Barcellona, Hispania e MiBarcelona Tours.

I dettagli del viaggio

barcellona vitruvio

L’offerta include:

  1. Servizio di accompagnamento e guida durante il viaggio: a tale proposito, presso l’Aeroporto G. Marconi di Bologna e El Prat di Barcellona, verrà fissato un punto di incontro per gli ospiti che partiranno sabato 1 ottobre con il volo Ryanair delle ore 08:50 e torneranno martedì 4 ottobre con il volo Vueling delle ore 16:05.
  2. Partecipazione libera al “Barcelona Vintage Market”: domenica 2 ottobre si terrà uno dei più importanti mercati vintage di Barcellona, dove si potranno trovare oggetti e vestiti davvero incredibili e straordinari, in un contesto di grande fascino e suggestione.

  3. Spettacolo itinerante “Barcellona senza vie di mezzo nel Raval con... Onorina!”: dall'omonima guida di Vasco Rialzo nasce questo percorso che offre la scoperta del Raval, quartiere dove si respira un’atmosfera elettrica, multietnica e sempre in fermento. Ad accompagnare turisti e curiosi sarà proprio l’autore, affiancato da Gabriele Bernardi di Vitruvio e dalla zdàura Onorina Pirazzoli, a Barcellona dal 1530, arrivata alseguito dell’imperatore Carlo V appena incoronato nella Basilica di San Petronio a Bologna.

  4. Tour “Un caffé con Picasso e Gaudì. Musica arte e cabaret”: una passeggiata insieme a Flavia Bazzocchi e lo scrittore Vasco Rialzo attraverso la Barcellona dei primi del Novecento, per rivivere insieme l’emozione di quel grande palcoscenico che fu l’Esposizione Universale del 1888 e che vide come protagonisti Picasso, Gaudí e altri numerosi esponenti del Modernismo catalano come Domènech i Montaner.

  5. Tour “Barcellona tra simbolisimi e memoria modernista”: un itinerario insieme a Flavia Bazzocchi e Vasco Rialzo che si snoda attraverso il simbolismo dei quattro elementi della natura che Gaudí e i suoi discepoli utilizzarono nella costruzione dei grandi edifici modernisti di Barcellona. Un percorso che racconta i segreti della massoneria catalana dei primi del Novecento in modo assolutamente non convenzionale.

  6. Tour “La Barceloneta tra follie contemporanee e vermut”: storie sconce, divertenti e alcoliche del controverso scrittore Vasco Rialzo che, tra granelli di sabbia e onde del mare, racconta insieme a Flavia Bazzocchi e Gabriele Bernardi incredibili aneddoti e sorprendenti curiosità dell’antico quartiere marinaro, sorseggiando vermut catalano.

  7. Tour “Barcellona dalla torre”: un percorso insolito attraverso le antiche mura della Barcellona romana ed ebraica, per scoprire una città che conserva tutte le epoche storiche della sua evoluzione architettonica. Passeggiando per strade e stradine, Flavia Bazzocchi e Vasco Rialzo sveleranno bellezze e finzioni artistiche del Barri Gòtic, per poi osservare la città dall’alto di un meraviglioso campanile.

  8. La presente offerta NON INCLUDE il volo, l’alloggio e quanto non specificato alla voce “l’offerta include”.

VOLO

SABATO 1 OTTOBRE -  Partenza dall’aeroporto G. Marconi di Bologna

  • Ryanair 08:50-10:35 prezzo a partire da 98,93 euro

 

MARTEDÌ 4 OTTOBRE - Ritorno dall’aeroporto El Prat di Barcellona

  • Vueling 16:05-17:45 prezzo a partire da 59,99 euro

Qualora lo desideriate possiamo incaricarci dell’acquisto del vostro biglietto (servizio a pagamento: 20 euro). Per maggiori informazioni sulla proposta contattare Flavia Bazzocchi: f.bazzocchi@mibarcelonatours.com

ALLOGGIO

Per quanto concerne l’alloggio, di seguito sono riportati i link attraverso i quali è possibile visionare varie strutture e scegliere quella più adatta alle proprie esigenze per prezzo e ubicazione. Il prezzo orientativo a persona solo pernottamento per il soggiorno di 3 notti, è a partire da 30 euro a notte.

Attività extra

  • I Bagni Arabi di Barcellona: una meravigliosa esperienza benessere in un luogo magico. Un posto privilegiato e particolarissimo nel cuore della città catalana, dove i profumi orientali si mescolano all’odore del tè e delle spezie, in un contesto senza tempo di grande raffinatezza. Acqua dolce e salata che scorre tra le anfore del Hammam e si riflette tra le antiche volte in mattone rosso, per poi perdersi alla luce delle lanterne.Si tratta di uno dei luoghi preferiti dallo scrittore Vasco Rialzo per fuggire dal caos e rilassarsi in santa pace:


"Ho trascorso più di due ore dentro a questa oasi segreta, abusando della disponibilità del personale che mi ha accolto e che, fin dall'ingresso, ha mostrato impeccabili doti di professionalità e cortesia. Ci si sente subito a proprio agio quando ci si immerge in questo ambiente davvero affascinante e coinvolgente. Il silenzio, rotto solo dal gorgoglio delle acque termali, e le luci calde e riposanti fanno dimenticare preoccupazioni, tensioni, ansie"
.

  Per maggiori informazioni contattare Flavia Bazzocchi: f.bazzocchi@mibarcelonatours.com

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DA LINKARE, SCARICARE E CONDIVIDERE

CLICCA SULLE SINGOLE GIORNATE
PER SCOPRIRE IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO:

Sabato 1
clicca qui
Domenica 2
clicca qui
Lunedì 3
clicca qui
Martedì 4
clicca qui
1 ottobre 2 ottobre barcellona 3 ottobre barcellona 4 ottbore

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DA LINKARE, SCARICARE E CONDIVIDERE

4 settembre: Fiesta BOn’BA Una città sul palcoscenico: Barcellona

barcellona al battiferro bolognaIngresso libero, senza prenotazione
Consumazione minima richiesta € 5,00

Ritrovo:
domenica 4 settembre (ore 21.00) - Battiferro, via della Beverara 123/a (vicino al Museo del Patrimonio Industriale, con ampio parcheggio gratuito)
Info: tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com
 

Cerveza & Vermut para todos!Dj set by Olindo
 
Domenica 4 settembre (ore 21.00) sulla suggestiva isola del Battiferro, l'ospite è una città: Barcellona!
 
Una grande festa di fine estate dedicata a Barcellona, ai suoi sapori e ai suoi ritmi, per essere travolti in una serata ricca quanto una vacanza.
 
Tanta birra Estrella e squisito vermut catalano per brindare al primo anno di vita del progetto BOn’BA e ai suoi splendidi viaggi nella magica città spagnola. Musica dal vivo con la Rumba catalana dei Lumakalè, narrazioni per immagini, premi e sorprese renderanno indimenticabile questa grande serata di festa!
lumkale gruppo musicale
 
Tutto ciò in compagnia dello staff del progetto: lo scrittore Vasco Rialzo, Gabriele Bernardi di Vitruvio, Flavia Bazzocchi di MiBarcelona Tours e Yolanda Sabatè di Hispania. Guest star dell’evento il famoso deejay Olindo che, appena sbarcato da Barcellona, chiuderà la festa con uno speciale dj set.
dj olindo
 
Il Battiferro sarà  aperto dalle ore 20.00 con possibilità di cenare sul posto (area bar e zona griglie fai-da-te)

TrekBeer riflessi di luna - Speciale Stelle Cadenti

prenota online!
Posti limitati, prenotazione obbligatoria
Ritrovo: venerdì 12 agosto (ore 21.00) -
Parcheggio Parco dei Gessi ala Ponticella, in Via Renato Benassi angolo Via Palazza

Contributo a persona, da versare in contanti all'accoglienza: € 12,00

Durata: due ore circa
Info e prenotazioni:tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com

Se vi state chiedendo dove vedere le stelle cadenti a Bologna, ecco l'iniziativa che fa per voi. Ognuno di noi ha un desiderio che spera di veder realizzato, mercoledì 10 agosto è la notte giusta per rivolgere il naso all'insu' e legarlo al destino di una stella cadente.

stelle cadenti

Una passeggiata al chiaro di luna scandita dai suoni della notte al Parco dei Gessi, con un occhio particolare al cielo nella notte delle stelle cadenti, la magica notte di san Lorenzo con esperti che sapranno raccontarci di più su quest'evento astronomico che ogni anno ci fa sognare alzando lo sguardo al cielo.

il percorso non presenta particolari difficoltà, consigliamo scarpe comode e almeno una torcia ogni due persone.

Rimarremo affascinati dal fruscio di volpi, istrici e caprioli, osservati da civette e succiacapre nella cornice brillante del Parco dei Gessi, alle porte di Bologna e in più ci emozioneremo guardo il cielo nella notte delle stelle cadenti con esperti che ci racconteranno di più su quest'evento astronomico.

Un giro ad anello attraverso la Dolina della Spipola, camminando all'aperto e in bosco per arrivare alla Palestrina, antica cava di Gesso iniziata in epoca romana e utilizzata per le mura della petroniana Città della Luna, quindi al Buco delle Candele, emergenza geologica monumentale del Parco, per finire poi sull'altopiano di Miserazzano, eccezionale dorsale gessosa dominata dall'omonima antica villa e da cui si gode di una vista unica sulla città.

Un ottimo punto per   fermarsi ad osservare il cielo con una guida esperta in astronomia e brindare con una tripel di produzione artigianale Belga.

Trekbeer - Il Tramonto degli Dei

tramonto degli dei trekbeerprenota online!
Posti limitati, prenotazione obbligatoria
Ritrovo: lunedì 1 gennaio (ore 15.00 - speciale primo tramonto dell'anno) - 
Parcheggio di via dello sport 1 Brento (BO)
PROSSIME DATE:
Contributo a persona, in contanti all'accoglienza: € 12,00
Durata: due ore e mezza circa
Info e prenotazioni:tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com

Si consigliano scarpe da trekking o comunque calzature comode col battistrada scolpito e una torcia ogni due persone.

Il percorso, della durata di circa due ore e mezza (comprensivo di parte guidata e pause),  non presenta particolari difficoltà ed è consigliato a persone sportive.

 

trekbeer tramonto degli deiVitruvio propone un'escursione alla scoperta della Riserva del Contrafforte, con una salita a Monte Adone al tramonto, il momento  più suggestivo in cui godere degli ultimi raggi del sole che, dalla valle del Setta, indorano le pareti,  i torrioni monumentali e le guglie incise dal vento di quella possente  "rocca pliocenica"  che spicca fra la cinta di monti dedicati alle divinità a sud della città  e domina l' ormai famosa Via degli Dei, fra Bologna e Firenze..
Qui macchie boscose lasciano spazio a praterie, crinali aridi ricchi di erbe aromatiche e pareti di nuda arenaria, dove, fra faglie, crepe, costoni e terrazzamenti trovano validi spazi per la nidificazione il falco pellegrino e le rondini montane.
Un brindisi a base di birre artigianali coronerà il raggiungimento del punto panoramico in cima al monte, esotico affaccio degno dell'ambientazione di un film western di altri tempi.Saranno servite birre "estive" al frumento, dorate, dal sapore fruttato, "blanche" di produzione artigianale.
 
trekbeer tramonto degli dei

Altri articoli...

Sotterranei di Bologna con Vitruvio

Regala Bologna e Barcellona con Vitruvio

regala bologna a natale e all'epifania con vitruvio

CONSULTA LA PAGINA DEDICATA

Spettacoli, visite guidate, DVD e i libri per
REGARE Bologna e barcellona a natale e alL'EPIFANIA
chiedi info

Collabora con noi


  Vitruvio è sempre alla ricerca collaboratori per i suoi itinerari e per il Battiferro.
Clicca qui per saperne di più

In gommone, a piedi e in bici lungo le vie d'acqua

A maggio tornano i percorsi per conoscere le vie d'acqua del nostro territorio: "Lucrezia Borgia, orme sull'acqua. Viaggio lungo i canali da Bologna a Ferrara" (20-21 maggio 2017) e "Dalle Vie d'Acqua alla Via Lattea: a piedi e in gommone nel Parco del Delta"

Le visite-spettacolo con Onorina Pirazzoli


Le visite-spettacolo che hanno Onorina Pirazzoli come guida speciale raccolte in un breve elenco da consultare. Scopri di più

 

Calendario iniziative

DICEMBRE

Sabato 16

Domenica 17

Sabato 23

Domenica 24

Lunedì 25 - Natale

Martedì 26 - Santo Stefano

Venerdì 29

Sabato 30

Domenica 31

GENNAIO

lunedì 1

venerdì 5

sabato 6 - Epifania

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO COMPLETO

Le visite guidate in centro a Bologna

Vitruvio propone tantissime visite guidate, per farci apprezzare luoghi del centro storico di Bologna poco conosciuti o mai visti. Questi itinerari sono condotti da guide esperte.Scopri di più

 

Barcellona Sottosopra: la Festa delle Luci con Vitruvio (8-11 febbraio 2018)

barcellona con vitruvio

Spettacoli itineranti, visite guidate in luoghi inaspettati, aperitivi, cene, divertimento, cultura… Puoi anche prolungare la vacanza di qualche giorno per partecipare alle feste di martedì 13 febbraio (martedì grasso) e mercoledì 14 febbraio (San Valentino)

Clicca qui per saperne di più

Quanto cosa?
Volo e alloggio circa € 160,00
Cene e iniziative € 260,00

qui IL PROGRAMMA COMPLETO DA LINKARE, SCARICARE E CONDIVIDERE

Trekking Urbano

percorsi storico-naturalistici in centro storico e nel verde di Bologna

LEGGI TUTTO

Per prenotare

Puoi contattarci telefonicamente (anche nei giorni festivi) tel. 329 3659446
oppure scrivere una mail a associazione.vitruvio@gmail.com

 

Speciale TG1

Vitruvio ha accompagnato la giornalista del TG1 Carlotta Mannu a Bologna per realizzare un servizio sui sotterranei e sulle attività turistiche a essi collegati. Una bella occasione per rivedere alcuni dei luoghi celati della città, come ad esempio il Serraglio del torrente Aposa, che negli anni passati in tanti hanno potuto visitare partecipando alle nostre visite e ai nostri spettacoli. Non poteva mancare la zdàura Onorina Pirazzoli
Clicca per guardare lo speciale 

 

Feed RSS

Chi è online

Abbiamo 75 visitatori e nessun utente online

Su Expedia

Vitruvio è anche sulla guida di viaggio Expedia
un vero e proprio punto di riferimento online per organizzare i propri viaggi!
Visita la pagina su Expedia

Chi E' Onorina Pirazzoli

UNA ZDAURA MODERNA

Lei è la zdàura, la madre di ogni massaia e di ogni donna che abbia sfaccendato per Bologna, da quando le due Torri non erano più grandi di due grissini. Per saperne di più...


Trekking Urbano

Questo sito utilizza cookies per personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Facendo click sul pulsante "Chiudi" si acconsente all’utilizzo dei cookies.